Mutui.com
in: Notizie mutui

Mutui prima casa agevolati in Umbria

29 novembre 2012in Notizie mutui0

Per le famiglie che devono stipulare un mutuo, ed in particolare per quelle meno abbienti, in Umbria la Regione ha deciso di raddoppiare la dotazione finanziaria della Gepafin portandola da 1 a 2 milioni di euro. Ne da notizia il sito Internet della Regione Umbria nel precisare come il raddoppio della dotazione finanziaria faccia seguito ad una nuova convenzione che la stessa Gepafin ha siglato con gli istituti bancari al fine di concedere finanziamenti ipotecari a tasso agevolato con finalità di acquisto della prima casa ad uso residenziale.
Queste, nel dettaglio, sono le banche che hanno aderito alla convenzione: la Banca di credito cooperativo di Anghiari e Stia, la nuova Cassa di risparmio dell’Umbria, la Banca di credito cooperativo di Spello e Bettona, Unicredit Spa, la Banca di Mantignana e di Perugia, la Cassa di Risparmio di Orvieto, la Banca Popolare di Ancona e la Cassa di Risparmio di Fabriano e Cupramontana.
L’Amministrazione regionale ha inoltre sottolineato come la convenzione rimanga aperta, il che significa che c’è la massima apertura affinché possano aderire per i mutui prima casa a tasso agevolato anche altri istituti bancari umbri o banche che hanno sportelli sul territorio regionale. Si stima che con il raddoppio dei fondi potranno essere soddisfatte altre 200 domande di mutuo prima casa rispetto alle 190 domande presentate ed accolte ad oggi.
Ad esempio, le famiglie umbre rispettanti i requisiti possono chiedere un mutuo per la prima casa con un tasso applicato non superiore al 3,30% se il piano di ammortamento non supera i dieci anni.

  • email
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Yahoo! Bookmarks
  • FriendFeed
  • Wikio IT