Mutui.com
in: Migliori mutui

Mutuo vitalizio: a chi è rivolto e i requisiti per richiederlo

20 febbraio 2011in Migliori mutui1


Il mutuo vitalizio, detto anche mutuo ipotecario vitalizio o mutuo vitalizio pensionati, è una tipologia di finanziamento realizzato per rispondere alle esigenze di liquidità di consumatori over 65: attraverso l’ipoteca su un immobile di proprietà è possibile ottenere liquidità senza versare alcuna rata di rimborso del debito, che verrà saldato post decesso dagli eredi. Per il mutuo vitalizio gli eredi possono decidere se saldare il debito direttamente oppure mettere in vendita l’immobile e con il ricavato rimborsare il debito. Può accadere anche che, in alcuni casi, il mutuatario scelga una formula di rimborso anticipato, sollevando così gli eredi.

Il mutuo vitalizio si fonda quindi sull’accesso al credito calcolato sulla base del valore dell’immobile di cui si è proprietari e che viene posto in garanzia: di origine anglosassone, il mutuo ipotecario vitalizio prevede l’erogazione di un importo che generalmente non supera il 50% del valore indicato dalla perizia.

Il mutuo vitalizio una tipologia di finanziamento immobiliare riservata a clienti con età superiore ai 65 anni e con una casa di proprietà: molto spesso questa fascia di consumatori è rappresentata da genitori o nonni che sottoscrivono un mutuo vitalizio pensionati per ottenere la liquidità necessaria ad un figlio, ad esempio, per agevolare l’acquisto di un appartamento o la stipula di un piccolo mutuo. Online sono disponibili broker specializzati che mettono a disposizione degli utenti servizi di preventivo gratuito per valutare le migliori offerte di mutuo vitalizio.

  • email
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Yahoo! Bookmarks
  • FriendFeed
  • Wikio IT