Mutui.com
I mutui online e i mutui casa qui solo per te!

Mutui On Line: La Guida ai Migliori

Mutui.com è il portale dedicato al mondo dei mutui on line e dei mutui prima casa. Sul nostro sito puoi valutare i preventivi più interessanti, confrontare le migliori offerte per accendere un mutuo e richiedere un mutuo per la casa on line in pochi click.

Inserisci i tuoi dati nel preventivatore a lato e clicca su Calcola rata mutuo: in pochi secondi ottieni una panoramica completa con le migliori soluzioni di mutuo per la casa, con schede e dettagli relativi a condizioni e rata mensile.

Il nostro menù ti guiderà, inoltre, nell'esplorazione dei contenuti: nell'apposita sezione calcolo mutuo, ad esempio, puoi scoprire quali tool utilizzare per realizzare comodamente dal tuo pc il calcolo della rata del mutuo, mentre alla pagina surroga mutuo è possibile approfondire il tema della portabilità del proprio finanziamento immobiliare.

Introduzione ai mutui per la prima casa

Per effettuare un'accurata comparazione delle diverse offerte di mutui per la prima casa è necessario considerare nel dettaglio una serie di fattori fondamentali. Importi finanziabili, agevolazioni attive e caratteristiche specifiche del richiedente, infatti, possono influenzare notevolmente la valutazione dei migliori mutui online.

Per le giovani coppie e i lavoratori assunti con contratto di lavoro atipico sono previsti, ad esempio, mutui agevolati per la prima casa, laddove siano rispettati i relativi requisiti di accesso: tassi sul mutuo inferiori rispetto alla media di mercato, coperture e modalità di rimborso estremamente personalizzate, rappresentano i principali vantaggi di questi prodotti di finanziamento immobiliare.

Requisiti di base per il mutuo della prima casa

Che siano mutui per la prima casa a tasso fisso o a tasso varibile, mutui a tasso misto o con CAP, al fine di una corretta richiesta di un mutuo per la prima casa, i requisiti essenziali, nel dettaglio, sono:

  1. immobile unico con metratura inferiore ai 160 mq: oltre questa soglia l'abitazione viene considerata di lusso
  2. non essere in possesso dell’usufrutto o della nuda proprietà di un altro immobile
  3. l'ubicazione dell'immobile che intende acquistare deve necessariamente coincidere con il comune di
    residenza del mutuatario (il richiedente ha 18 mesi per trasferire la residenza a seguito dell'acquisto)

Sono previste, infine, una serie di detrazioni fiscali e agevolazioni riservate ai mutui per la prima casa come l’imposta ipotecaria o catastale di 168,20 euro, un'imposta di registro del 3% e la detrazione Irpef del 19%.

Notizie sui mutui:

Mutui tasso variabile per la casa a misura di cliente

28 gennaio 2014in Tasso Variabile0 Commenti

Mutui tasso variabile per la casa a misura di cliente

Un finanziamento ipotecario a misura di cliente in quanto, nel rispetto di percentuali

... Continua a leggere

Mutui immobiliari, tasso di default stabile

23 gennaio 2014in mutuo ipotecario0 Commenti

In Italia il tasso di default sui mutui immobiliari si è stabilizzato sul valore del 2% stando ai dati consolidati al mese di settembre del 2013. Questo

... Continua a leggere

Mutui casa, rate e spese in continuo aumento

18 gennaio 2014in Notizie mutui0 Commenti

Quando si tratta di immobili, se comprati con un mutuo, al costo mensile della rata del finanziamento ipotecario occorre aggiungere, dovendo fare un bilancio su base annua, anche quelle che... Continua a leggere